CHIUDI
CHIUDI

14.03.2019

I Lions Club regalano un olivo secolare al lago

Un uliveto sul Garda
Un uliveto sul Garda

I benefici del verde sull’ambiente, sulla qualità di aria e suolo, sul benessere psichico e la salute dell’uomo. Domani i Club Lions Bussolengo, Garda Benacus, Peschiera, San Vigilio Garda orientale, Valpolicella e Villafranca, con il sostegno di numerosi sponsor e il patrocinio del Comune di Bardolino, della Provincia e dell’Ulss 9 Scaligera, organizzano all’hotel Caesius di Cisano un convegno sull’importanza di alberi e piante nell’ambiente. Interverranno tre relatori di alto livello e sarà preceduto da un aperitivo con cena. Per la prima volta i sei Club Lions della zona D, su stimolo del Garda Benacus, hanno unito forze e intenti nel nome di un evento dai forti connotati ambientali, con uno sguardo speciale alla tutela delle aree verdi e alle prospettive future. La serata inizierà con la cena alle 19.30 e proseguirà con la conferenza tenuta dalla ricercatrice Rita Baraldi del Cnr di Bologna all’istituto di Biometeorologia, dall’agronomo del paesaggio Anna Letizia Monti, già presidente nazionale dell’Associazione italiana di architettura del paesaggio, e dal direttore del Consorzio Vivaisti Europei Stefano Ottoni. Baraldi illustrerà come la vegetazione sia fondamentale per il benessere della natura e della salute, Monti si concentrerà invece sull’ultima frontiera dei boschi urbani e dei progetti per il paesaggio tra tradizione e innovazione, storia ed economia. Ottoni, infine, spiegherà come le piante con le loro radici siano un potente fito-rimedio per il suolo e l’aria. La partecipazione alla serata eco-culturale è libera, aperta a soci, amici e simpatizzanti dei sei Club Lions. Sarà richiesto un contributo di 30 euro a persona e parte del ricavato verrà devoluto a un progetto ambientale che prevede la messa a dimora di un ulivo secolare. «A significare l’importanza di apprendere e conoscere il verde come soluzione delle problematiche dei nostri tempi», spiegano gli organizzatori. •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1