CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.02.2018

Come affrontare i figli adolescenti corso di sopravvivenza per famiglie

È iniziata con la sala della Disciplina piena di mamme e anche di papà, attenti più che mai, l’ottava edizione della rassegna «Genitori si diventa» dedicata quest’anno all’adolescenza, promossa dall’assessorato alle politiche giovanili del Comune guidato da Fabio Sala e coordinata dal servizio educativo territoriale seguito da Arianna Dalle Vedove. Un’ottantina di genitori non si sono voluti perdere il primo incontro con il pedagogista Massimo Lussignoli. Per tutti loro e per altri genitori alle prese con figli adolescenti il prossimo incontro è stasera alle 20.30, sempre nella sala della Disciplina in Borgo Garibaldi: il medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva Alberto Pellai propone come tema e dibattito «Pre-adolescenza: età dello tsunami. Come sopravvivere?». L’ingresso, come a tutti gli altri incontri, è è libero. «Il percorso formativo di questa edizione di “Genitori si diventa” è nato dalla richiesta di un gruppo di genitori che sta vivendo proprio il periodo stimolante, diciamo così, della preadolescenza e adolescenza dei figli», spiega l’assessore Sala. «Non ha la pretesa di dare ricette, ma di aprire spunti di riflessione cercando di far nascere nei genitori il desiderio di approfondire le domande che scaturiranno durante gli incontri. Fare il genitore, lo sappiamo, è l’occasione per crescere anche come uomini e donne camminando insieme ai propri figli. Ringrazio l’educatrice Dalle Vedove per l’incessante impegno profuso in questi otto anni nel realizzare innumerevoli attività socio educative». •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1