CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.11.2017

Carabinieri pronti
ad affrontare anche
emergenze cardiache

La consegna degli attestati (foto Madinelli)
La consegna degli attestati (foto Madinelli)

La caserma dei carabinieri di Bardolino è pronta ad ogni emergenza medica di carattere cardiaco. Tutti gli uomini del comandante Luca Scolari, infatti, sono formati e abilitati all'uso del defibrillatore semi automatico. I carabinieri Luca Gelati, Francesco Colucci, Ferdinando Cascella, Andrea Salvatore Vitali e Angelo Spitali hanno frequentato il corso abilitativo e hanno ricevuto stamattina in municipio gli attestati che li autorizzano a usare il defibrillatore per intervenire in caso di arresto cardiaco in atto.

 

Il comandante Scolari è già abilitato, come pure Ivan Ciulli, in servizio sempre nella stazione bardolinese dell'Arma. Gli attestati sono stati consegnati dal sindaco Ivan De Beni, dall'istruttore e presidente dell'Ais di Verona Fabio Debortoli, dal presidente del "Cuore Bardolinese" Nicola Arietti, associazione che dal 2012 a oggi ha posizionato 24 defibrillatori tra Bardolino, Cisano e Calmasino.

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1