CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.11.2017

Zona dei negozi,
c’è il progetto
per la rotatoria

Alcuni dei nuovi parcheggi realizzati
Alcuni dei nuovi parcheggi realizzati

La giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione della nuova rotatoria di via Crivellin, che dovrebbe migliorare la viabilità complessiva nella zona dei centri commerciali.

L’importo messo in preventivo per l’opera ammonta a 600mila euro. La Regione Veneto per la realizzazione di questo intervento ha assegnato al Comune di Affi un contributo di 200mila euro.

L’Amministrazione comunale con la realizzazione della rotatoria vuole regolamentare il flusso di traffico che proviene da Verona e si riversa poi verso la zona dei centri commerciali e in direzione del lago di Garda e del Monte Baldo.

Ad essere spesso congestionata è la zona compresa tra l’incrocio di via Crivellin, punto di ingresso all’area dei centri commerciali, e la rotatoria che si trova di fronte al casello dell’autostrada A22 del Brennero.

Per la progettazione e la direzione lavori della nuova rotatoria, il Comune di Affi ha affidato l’incarico allo studio Strutture & Progetti Ingegneria di Villafranca. Inoltre ha dato mandato all’ufficio tecnico comunale di inoltrare il progetto ai competenti uffici della Provincia di Verona per ottenere il parere preventivo indispensabile per la prosecuzione della progettazione dell’intervento.

Intanto si sono conclusi i lavori di sistemazione del nodo viario attiguo al casello autostradale di Affi, dove ogni giorno passano in media 25mila veicoli.

È stata ultimata la posa del nuovo manto d’asfalto sulle bretelline che collegano l’autostrada agli svincoli della zona commerciale di Affi e alla grande rotonda della superstrada Affi- Peschiera. Sono stati costruiti anche 109 nuovi parcheggi, che sono stati realizzati su terreni di proprietà di Autobrennero.

È stato allargato, rendendolo a due corsie, il tratto di strada che collega la rotatoria prospiciente il casello autostradale con la rotatoria della S.R. 450 Affi-Peschiera. Ampliata pure la rotatoria dello svincolo autostradale, che è passata da una a due corsie di marcia oltre, a una corsia interna zebrata.

Sono stati riqualificati anche gli accessi alle strutture commerciali sulla scorta della nuova configurazione di tracciato, con ingresso e uscita riservati allo scarico merci e ai dipendenti del centro commerciale adiacente al casello autostradale.

L’investimento che la società Autobrennero si è accollata per la realizzazione di questi lavori ammonta un milione e 400mila euro.L.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1