CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.01.2018

La biblioteca compie vent’anni con 12mila libri

La biblioteca comunale ha festeggiato i 20 anni di attività con la nomina del comitato di gestione composto da Franca Angelina Ferri, Pasqualino Lorenzini, Donata Marai, Claudio Mario Buglio, Paola Marchesini, Sergio Bratina, Angelo Silvestrelli, Silvia Recalcati e Camilla Bischetti. La biblioteca di Affi è stata istituita dal consiglio comunale il 30 settembre 1997. Allora un gruppo di volontari ha iniziato a selezionare materiale librario proveniente da donazioni, da qualche acquisto e in gran parte dalla Mondadori, recuperando libri che, per eccedenza di produzione, sarebbero andati al macero. Così si è cominciato a raggruppare i libri nelle varie sezioni e a collocarli sugli scaffali in una parte della sala civica di Ca’ del Ri. In L’autunno 1998, in via sperimentale, la biblioteca è stata aperta al pubblico con duemila volumi e un vecchio computer per la catalogazione. Poi è arrivato un secondo computer con lettore cdrom delle prime enciclopedie multimediali, una rarità all’epoca. Nel marzo del 1999 è stata ufficialmente inaugurata la biblioteca comunale di Affi. Negli anni successivi, con sostegno dell’amministrazionee e il costante lavoro del Comitato, il patrimonio librario è stato incrementato così lo spazio a disposizione nella sala civica di Ca’ del Ri è diventato insufficiente. Nell’estate del 2005, con la ristrutturazione della ex stazione ferroviaria di Affi, la biblioteca è stata trasferita al secondo piano dell’edificio e il 17 dicembre è stata inaugurata la nuova sede. Il 5 maggio del 2017 la biblioteca è stata dedicata a Marta Desti Baratta , prima presidente del comitato di gestione. Ora il patrimonio librario conta circa 12mila volumi. Nell’arco di questo ventennio i componenti del comitato hanno anche organizzato e proposto eventi culturali: concerti, teatro, cinema, mostre, presentazione di libri e di tesi di laurea dei ragazzi di Affi, letture per bambini. Per i bimbi vengono organizzate anche visite guidate e la festa per Santa Lucia. Da anni è in atto una collaborazione con l’Associazione culturale Tè Donna per la programmazione di incontri. • L.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1