CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.06.2018

Festa medioevale con sbandieratori e armigeri in duello

Domani alle 20 nella contrada di Incaffi si aprirà la Festa Medioevale, arrivata all’edizione 21, che propone tre giorni di manifestazioni in costumi d’epoca. Nelle giornate di sabato e domenica, dalle 16, festeggiamenti per le vie del borgo con musica, cibi, giochi, mestieri antichi. Si inizierà ad Incaffi con il corteo. A seguire musica con il gruppo delle Tre Cipolle e spettacolo con il fuoco. Sabato e domenica si continuerà nel borgo antico di Affi. Villici, dame, cavalieri, artigiani, arcieri, sbandieratori, giocolieri e burloni animeranno il villaggio. Alle 16.30 è prevista l’apertura del mercato medievale e delle taverne e l’inizio dei giochi. Sabato alle 19 sfilata del corteo; in municipio esibizione degli sbandieratori e giocolieri di Maestà della Battaglia. Alle 20 in piazzetta dei profumi la corale Banshees proporrà canti e musiche d’epoca. Alle 20.30 a Corte Poggi spettacolo di sbandieratori, giocolieri e saltimbanchi. Sempre alle 20.30 in via Pozzo dell’amore inizierà il banchetto medioevale (Prenotare allo 045.6268475). Alle 21.15 spettacolo di giocoleria acrobatica con i Nadari Giullari. Alle 21.30 a corte Convento concerto di cornamuse, cembali e tamburi con la Ballata Bellica. Alle 22 in piazzetta della fontana gli armigeri si sfideranno in duello. Alle 22.15 a corte Maurin concerto del gruppo Tre Cipolle. Alle 22.30 a corte Poggi gioocolieri, mangiafuoco e fachiri. A seguire balli. Domenica dalle 11 alle 12 ad Affi laboratorio di ceramica a cura della vasaia Francesca Peretti. Alle 15.30 in piazza del Municipio Palio delle contrade. In piazza corte Convento alle 15.30 caccia al tesoro, mercato medievale. Alle 18 sbandieratori. Dopo cena cembali e cornamuse, giocoleria, sbandieratori e saltimbanchi. Si chiude alle 22.30 in piazza del Municipio con «Maestà di fuoco». •

L.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1