CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.11.2017

«Questo
è l’inizio
della fine»

Secondo la minoranza consiliare della Civica Gialloblu, il mancato aumento dei posti per l’Ospedale di comunità tregnaghese è una «gravissima perdita, il primo risultato di Santellani e delle sue scelte scellerate sul Centro Zerbato. Gli ulteriori 15 posti letto di Odc che nel 2015 erano stati assegnati a Tregnago sono spariti. Niente raddoppio per la nostra struttura che rimane bloccata a 15 soli posti e senza nessuna possibilità di sviluppo». «Infatti le nuove schede della delibera della Giunta regionale del 24 ottobre parlano chiaro», osserva il comunicato di Civica Gialloblu, «perché tra il 2018 e il 2019 saranno attivati in provincia di Verona 141 nuovi posti letto di Odc. Di questi nessuno sarà a Tregnago. Se questi sono i risultati che Santellani è in grado di ottenere grazie ai suoi amici amministratori regionali, chiediamo quale sarà la prossima mossa e come si affronterà la questione degli standard, che prevedono per gli Odc minimo 24 letti. Credo che sia l’inizio della fine per il nostro Odc, costato tanta fatica e risorse alle precedenti amministrazioni comunali che lo hanno voluto. Ma il prezzo più caro lo pagheranno i lavoratori che vedono a rischio il loro posto e i cittadini che perdono un servizio fondamentale». V.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1