CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.12.2017

Da Illasi a Cascia
Fausto porta
aiuti ai terremotati

È partito un altro carico di aiuti per i terremotati di Cascia organizzato da Fausto Scalas che già lo scorso Natale e a Pasqua aveva effettuato analoghi viaggi di solidarietà a Norcia, avvertendo la popolazione della sua iniziativa con avvisi nella cassette delle lettere, casa per casa.

 

La raccolta si è allargata da Illasi ai paesi vicini e anche alla provincia di Vicenza, grazie alla collaborazione con il circolo Grazia Deledda, presieduto da Luciana Sedda, e al sostanzioso contributo di Valeria Rocchi e di tanti offerenti. Ancora una volta un camion prestato gratuitamente da Stefano Magrini dell’azienda Petas di Colognola ai Colli, che Scalas ha condotto direttamente al centro di raccolta di Cascia, ha portato generi di prima necessità coperte, stufette, tute, pigiami felpati, alimentari a lunga conservazione, pannolini e giochi per bambini.

 

L’idea era partita lo scorso anno da una conversazione fra amici dove si era fatta urgente la necessità di essere attivi e concreti nella solidarietà con chi aveva perso tutto con il terremoto. Scalas aveva pensato che il modo migliore per aiutare allevatori, artigiani, agricoltori, commercianti, fosse quello di andare da loro a comperare i regali per Natale e per non scendere a mani vuote e a camion scarico ha deciso che sarebbe arrivato con i regali e tornato con gli acquisti natalizi. 

V.Z.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1