CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.12.2017

A Marcemigo mercatino e tradizioni cimbre

Una fotografia invernale del borgo di Marcemigo
Una fotografia invernale del borgo di Marcemigo

Il Natale prosegue a Marcemigo, antica e caratteristica frazione di Tregnago, con la manifestazione «Natale a Marcemigo 2017» organizzata per martedì, giorno di Santo Stefano, dall’associazione culturale Al di là del ponte: Marcemigo, con il patrocinio del Comune e di Villa De Winckels. TUTTO si svolgerà a partire dalle 14, con l’apertura di un mercatino di artigianato locale e degustazione di prodotti tipici della Lessinia attraverso le vie e gli scorci del caratteristico borgo che ha le dimensioni e le prospettive di un vero paesino da presepio, con le case di modeste dimensioni, la chiesetta, la torretta che simula i resti di un antico castello. L’AMBIENTAZIONE è in sintonia con il Natale e le sue atmosfere di silenzio e quiete, in un paesaggio che l’inverno contribuisce a rendere ancora più magico e misterioso. Le bancarelle occuperanno l’unica piazzetta del borgo e si inerpicheranno fino alla chiesetta romanica di San Dionigi edificata poco dopo l'anno 1100 e sistemata nelle forme attuali nella seconda metà del Cinquecento, decorata tra i secoli XIII e XIV di pregevoli affreschi. Dalle 14.15 sarà possibili per i più piccoli approfittare di giri a cavallo per le vie del paese, mentre alle 15.15 comincerà in chiesa un concerto di musica gospel e spiritual con il coro Damavoci Gospel Singers. NELLA STESSA ambientazione sarà protagonista dalle 17.15 una magica atmosfera di musiche e leggende della tradizione cimbra con il Quartetto Binte, che proporrà Elena Bertuzzi (voce), Paolo Caneva (tastiera), Lorella Baldin (viola) ed Emanuele Zanfretta (fiati e cornamusa), autore anche delle composizioni originali ispirate al Natale degli antichi cimbri, con le leggende delle stalle e dei filò narrate e cantate. Gli spettacoli musicali, con ingresso a offerta libera si svolgono anche in caso di maltempo e iniziano puntuali. V.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1