CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.12.2017

Addio al parcheggio di Costalunga Rinuncia dovuta a motivi tecnici

Addio al parcheggio di Costalunga: «motivi tecnici», come ha spiegato il sindaco Gabriele Marini, sono alla base della decisione presa dalla sua maggioranza di abbandonare l’opera e di destinare i fondi che erano stati stanziati a quello scopo per far fare invece un altro passo all’ ultimazione dei lavori di piazza Martiri. Tutti i gruppi di minoranza, pur condividendo la necessità di concludere l’intervento sul capoluogo, hanno votato contro questa decisione, facendosi interpreti della delusione dei residenti della frazione di Costalunga per un’ opera attesa e ora vedono cancellata. L’intervento di cui si parla è quello previsto dal progetto definitivo, approvato alla fine del 2013, relativo alla realizzazione di un parcheggio lungo via Molinetto, nell’ area che solitamente viene utilizzata in occasione della sagra. Alla realizzazione dei lavori, la precedente amministrazione aveva destinato 92 mila euro che costituivano una sorta di zavanzo» di un mutuo che non era stato non interamente utilizzato: la devoluzione di questa cifra sui lavori di piazza Martiri, una delle voci delle variazioni al bilancio di previsione 2017, consentirà a questo punto al Comune di proseguire l’intervento, predisponendo la rampa che rende accessibile sia la piazza che la fermata Atv anche ai portatori di handicap. Non sarà però, come ha detto il sindaco Gabriele Marini, l’ intervento di conclusione: l’idea è quella di andare avanti in attesa dell’erogazione da parte della Regione Veneto di un contributo già assegnato. La ragione che ha fatto definire il parcheggio di via Molinetto come «non strategico» per questa amministrazione sarebbe da cercare esclusivamente in questioni tecniche. «Per la tipologia di materiali e per altre ragioni non si poteva dar seguito a quel progetto», ha spiegato il sindaco Marini, «caso mai si sarebbe dovuto rivedere». «Abbiamo preferito individuare come nuova priorità l’accessibilità di piazza Martiri». • P.D.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1