CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

08.05.2014

Un mese dedicato alla prevenzione del disagio psichico

Oggi partirà la settima edizione di Mip, «Maggio di informazione psicologica», che si tradurrà in una serie di incontri tra città e provincia.
«Rispetto al passato, le persone sono molto più attente alla cura della propria salute, ma tendono ancora a sottovalutare quella psicologica», avverte Alice Turri, referente degli psicologi veronesi promotori del Mip. «Ciò accade perchè circolano ancora informazioni sbagliate sulla figura professionale dello psicologo, basate su pregiudizi e luoghi comuni». Lo scopo dell'iniziativa è promuovere una maggiore informazione, consentendo a tutti di accedere alla prevenzione psicologica, attraverso colloqui gratuiti e serate informative a ingresso libero. Sono più di 4.500 i professionisti in psicologia e psicoterapeuti in Italia, che si sono messi a disposizione in queste sette edizioni del Mip, offrendo le proprie competenze. Nel veronese gli aderenti alla campagna che andrà avanti tutto il mese di maggio, sono nove psicologi: Daniela Boccardi con studio in Verona, Francesca Buniotto di Casaleone, Deborah Dal Degan di Ronco, Cristian Garbin di San Bonifacio, Alessandra Lorenzini di Bussolengo, Paola Spera di Luagagnago, Roberto Dal Pra', Laura Meneghini ed Alice Turri, questi ultimi tre con studio a Verona. I nove professionisti offriranno un colloquio gratuito a chiunque ne farà richiesta, per tutto il mese. Inoltre promuoveranno dieci appuntamenti aperti al pubblico, il primo dei quali a Soave oggi alle 21, allo spazio culturale Lafogliaeilvento (ex mulino) nel parco della Rimembranza, con ingresso da Foro Boario. Roberto Dal Pra' e Chiara Diani parleranno dei disturbi del comportamento alimentare. Secondo incontro sabato dalle 11 ad Avesa (via Indentro): Laura Meneghini spiegherà la meditazione psicosomatica e benessere. Lunedì 12 sarà la volta della sala civica in piazza a Bussolengo alle 20.30, con Alessandra Lorenzini che parlerà di autostima.
Mercoledì 21 l'incontro sarà nella sala degli affreschi alle 20.30 a Sona, mentre giovedì 22 alle 21 si tornerà allo spazio culturale Lafogliaeilvento a Soave. Mercoledì 28 doppio appuntamento alle 20.30, il primo nella sala civica Centro di Incontro di Parona e l'altro nella sala civica Bonizzato di Bussolengo. Ultima serata del Mip ad Avesa, giovedì 29 alle 20.30. Z.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1