CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.11.2017

Scambio
d’artista
con Padova

L'arte contemporanea patavina e quella soavese proseguono nella loro stretta collaborazione culturale, portando Padova a Soave, con una mostra con opere di dieci artisti: «Confronti liquidi» inaugurata ieri nella chiesa dei Padri Domenicani, in via Castello. «Come gruppo Soave in Arte abbiamo esposto quest'anno alla Porta San Giovanni di Padova, dopo la Festa dell'Uva di Soave in settembre», riferisce il presidente del sodalizio artistico, Angelo Ambrosi, «ospiti di Xearte, associazione artistica di Padova. Nella chiesa, in galleria dei Padri Domenicani, in questi giorni sono esposte un centinaio di opere di ottima fattura. Da due anni esponiamo a Padova e i colleghi patavini ricambiano la cortesia venendo da noi a Soave», prosegue Ambrosi. «La collaborazione è importante per la crescita culturale e personale».

Xearte raccoglie artisti che usano diversi linguaggi, tecniche e stili. A Soave espongono Pierluigi Fornasier, Maria Rosa Ambrosi, Antonia Vittadello, Daniela Antonello, Giovanna Santi, Dario Covacich, Nahid Khaleghpour, Ibrahim Al Khalil, Vanna Verdi ed Emanuela Casotto. La mostra è aperta fino al 19 novembre. Si visita da venerdì a domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Z.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1