CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.12.2017

Santa Lucia speciale con Luva e Luvetta asinello e capretta

L’asinello Luva di Santa Lucia
L’asinello Luva di Santa Lucia

Torna Santa Lucia a barriere zero. Per il sesto anno, il Rotary club Verona-Soave propone «Regaliamo un sorriso», la festa di Santa Lucia per bambini e ragazzi con disabilità. L’appuntamento si terrà a Soave, al palazzetto dello sport, martedì 12 dicembre, a partire dalle 19. La partecipazione è riservata ai bambini e ragazzi che vivono una qualche forma di disabilità ed è subordinata alla conferma di presenza entro sabato 9 dicembre, chiamando (dalle 9 alle 12) il numero 045.956777 o inviando una mail a rcveronasoave@rotary2060.org. La festa di Santa Lucia senza barriere è un’iniziativa con cui i rotariani dell’Est veronese si propongono di regalare una sera di magia e animazione, proponendo anche la pet therapy: anche quest’anno, infatti, Santa Lucia sarà accompagnata da Luva e da Luvetta, cioè dall’asinella e dalla capretta che, con il Gastaldo, arriveranno al palazzetto nella notte più magica dell’anno. La festa, alla quale interverranno rappresentanti delle amministrazioni comunali dell’Est veronese (il territorio di competenza del club), inizierà alle 19 con l’animazione di Radio Criceto che scalderà l’atmosfera in attesa dell’arrivo di Santa Lucia, attorno alle 20. Sarà lei stessa a distribuire a ogni bambino i doni messi a disposizione dal club guidato da Claudio Tito Maria Guerra e ad intrattenersi coi piccoli. Dopo il saluto, la festa proseguirà col pizza party dalle 21. La manifestazione, che è completamente gratuita, è promossa in collaborazione con il Comune di Soave, le associazioni del paese e il Gruppo alpini di Monteforte d’Alpone, paese in cui «Regaliamo un sorriso» venne ospitato la prima volta e dove periodicamente viene proposto. • P.D.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1