CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.12.2017

Risparmio energetico con gli edifici in classe A

L’ingresso della cantina
L’ingresso della cantina

Significativi gli accorgimenti finalizzati al risparmio energetico: tutti i nuovi edifici della Cantina di Soave, infatti, e pure quelli preesistenti, verranno dotati di un cappotto esterno che garantirà una migliore prestazione energetica e una riclassificazione dell’intero complesso, in classe energetica A. La copertura degli stabilimenti verrà completamente coibentata e, su parte di questa, verranno montati 437 pannelli fotovoltaici, pari ad una superficie di 717 metriquadri, i quali garantiranno la produzione di energia rinnovabile utile al funzionamento dell'intero magazzino meccanizzato. Inoltre è stato studiato un nuovo sistema per la gestione e lo smaltimento delle acque meteoriche. «Non esiste progresso senza attenzione per l’ambiente», afferma Bruno Trentini, direttore generale della Cantina di Soave, «da questa consapevolezza deriva l’impegno della nostra azienda per la tutela e la salvaguardia dello stesso. Gli imponenti lavori di ampliamento che interessano la nostra sede principale sono stati tutti pianificati in ottica green, a riprova di come la Cantina sia attenta al proprio territorio e alla propria comunità». Z.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1