CHIUDI
CHIUDI

03.01.2019

Befana per over 60 Messa, pranzo e poi tutti a ballare

Gli over 60 si ritrovano tradizionalmente per una giornata di festa in occasione della befana, chiamata Epifania con l’anziano, che l’assessorato alle Politiche sociali del Comune e le parrocchie dell’unità pastorale della Valtramigna (Soave, Castelletto, Castelcerino, Fittà, Costeggiola e San Vittore), in collaborazione con il gruppo alpini di Soave, propongono per domenica a partire dalle 10. L’appuntamento è riservato a chi ha compiuto il sessantesimo anno di età in avanti, ed è fissato al palazzetto dello sport, in via San Matteo. Alle 11 verrà celebrata dal parroco la messa festiva dell’Epifania del Signore al palasport. Al termine verrà servito il pranzo. Per partecipare alla tavolata occorre prenotarsi al centro anziani Noi dell’Amicizia a Soave, o alla pasticceria Zambaldo in corso Vittorio Emanuele II. Chi è di Costeggiola, può dare l’adesione alla consigliere comunale Sonia Vezzari, chi è di Castelletto al consigliere comunale Massimo Zansavio, invece chi è residente a Fittà e Castelcerino basta che si rivolga ad Emanuela Piubelli. Alle 14,30 ci saranno il sindaco Gaetano Tebaldi e il parroco di Soave, don Stefano Grisi, che rivolgeranno ai presenti un indirizzo di saluto e faranno gli auguri a tutti per il buon proseguimento del nuovo anno. Quindi il pomeriggio proseguirà con musica da ballare e cantare ed animazione, grazie al corpo bandistico Monsignor Lodovico Aldrighetti. Partecipano nell’allestimento della festa anche il circolo parrocchiale Noi dell’Amicizia, l’Avis di Soave, la Fidas di Castelletto, la confraternita Imperial Castellania di Suavia, il gruppo Soave in Arte, la scuola dell’infanzia Principe di Napoli, il centro servizi alla persona Fevoss, il Basket Est Veronese, il Borgo Scaligero Calcio e il gruppo Amici di Fabio. •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1