CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.02.2018

Treno travolge uomo indiano Si cerca la sua identità

A notare quel corpo riverso sul binario parallelo al suo, è stato il macchinista di un treno merci regionale che stava transitando in località Locara di San Bonifacio. E ha dato subito l’allarme. Per questo il traffico ferroviario sulla linea Verona-Vicenza, ieri mattina è stato interrotto, per dare modo alla polizia ferroviaria e alla Scientifica di effettuare i rilievi. Probabilmente quell’uomo è stato travolto nella notte. In zona abitano molte comunità indiane e pakistane, può essere che l’uomo, dall’imprecisabile età tra i 20 e i trent’anni avesse attraversato i binari nella notte e sia stato tradito dalla nebbia che ovatta anche i rumori. Oppure che possa aver commesso un gesto estremo. O chissà, magari dopo aver assunto troppo alcol, l’uomo potrebbe essersi smarrito sulla via del ritorno a casa, passando magari attraverso i binari. Con sè la vittima non aveva documenti e alla salma, trasferita temporaneamente alle celle mortuarie di San Bonifacio, la Scientifica ha prelevato le impronte per cercare di dare un’identità al corpo. La causa di morte dell’uomo è certamente il passaggio del treno sul corpo, ma per ora altre certezze non ve ne sono. Verso le 11.30 la viabilità sul binario è ripresa. • A.V.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1