CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.01.2018

Premiati gli alunni meritevoli in memoria di Gian Martinelli

Domani, alle 10, al teatro Centrale, avrà luogo il tradizionale appuntamento con il premio «Gian Antonio Martinelli», indetto dal Lions Club San Bonifacio-Soave per incoraggiare i giovani a studiare. Giunta alla ventesima edizione, la cerimonia di consegna dei premi in denaro agli studenti più meritevoli dello scorso anno scolastico rientra nella promozione dei principi di solidarietà e del senso civico che è uno degli scopi primari dei Lions. Il riconoscimento è destinato agli studenti delle scuole superiori di San Bonifacio, che si sono diplomati con una votazione di 100/100 lo scorso anno e che poi si sono iscritti all’università: a loro andrà un assegno di 500 euro. La scelta degli alunni migliori è stata effettuata da una commissione con il coinvolgimento dei dirigenti scolastici. Alla cerimonia saranno presenti, accanto agli studenti delle scuole, il Past Governatore Lions Distretto 108, Sonia Mazzi, ed il presidente di zona del Lions Club, Tarcisio Caltran. Inoltre, interverrà il sindaco di San Bonifacio, Gianpaolo Provoli, con il suo vicesindaco, Mario Nogara. Sono invitati anche il Prefetto di Verona, il sindaco di Soave, il dirigente scolastico provinciale Stefano Quaglia ed altre autorità. Presenti anche i dirigenti degli Istituti comprensivi: quello del liceo «Guarino Veronese», Maurizio Bianchi; quello dell’Itis «Dal Cero-Ferraris», Silvana Sartori; e il direttore del Centro di Formazione Professionale «San Gaetano», Gabriele Poletti. Questi gli studenti premiati. Istituto «Dal Cero»: Oriana Diaz, Marino Maggio De Maggi, Matteo Feder, Cristina Maccarrone; attestato di benemerenza per Francesca Torneri. Liceo «Guarino Veronese»: Denisa Ilenuta Ursaciuc, Jasleen Saini, Alyssa Lala, Camilla Bertagnin, Daniele Castellani; Annachiara Pelosato; attestato di benemerenza per Sara Mastrotto, Eddie Rossi, Eleonora Panarotto, Silvia Pontalto, Gartomi El Idrissi, Cecilia Scartozzoni, Davide Roznowicz. Attestato di benemerenza agli studenti dell’Istituto comprensivo 1 (dirigente Vilma Molinari): Samuele Brazzarola, Matteo Carli, Lisa Piubello, Simone Cecconato, Pietro Gobbi, Anna Mericiani, Maria Giulia Nogara, Sara Pasqualotto, Emma Alessandra Piubello, Arianna Adami, Francesco Barozzi, Sofia Busatto, Marco Battocchia, Elena Mafficini, Alberto Remonato, Larissa Buliga, Valentina Adami, Mattia Castellan. Comprensivo 2 (dirigente Sonia Gottin): Iona Elena Blaga, Giulia Ambrosi, Francesco Dabellan, Pietro Pertile, Michelangelo Chilese, Alice Tadiello, Enrico Casarotti, Martina Feltre, Beatrice Dalla Valle, Anna Pellegrini, Francesco Bartolomiello, Annamaria Facchin. Verranno, inoltre, consegnati un assegno di 1000 euro alla Scuola Professionale San Gaetano e un altro di 250 euro a ciascun Istituto comprensivo per progetti scolastici. Sponsor dell’iniziativa: Fiorenza Piacentini Martinelli, vedova di uno dei soci fondatori del Premio, l’avvocato Gian Antonio Martinelli, Silvano Polo e la ditta Pedrollo. •

Gianni Bertagnin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1