CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.02.2018

Le rette dello scuolabus pagate al 100 per cento

Se il ritardo nella consegna dei bollettini per il pagamento delle mense scolastiche l’ha fatto arrabbiare, il sindaco Giampaolo Provoli si dice «particolarmente soddisfatto per quel che riguarda il trasporto scolastico e il pagamento delle tariffe. Sui quasi 500 bambini trasportati, utenti del servizio, quelli che hanno pagato regolarmente la prima rata del trasporto sono stati infatti il 100 per cento. «Credo che sia la prima volta che nel Comune di San Bonifacio si registra un risultato così importante, dovuto anche alla scelta dell’assessore Simona De Luca e alla forte collaborazione degli uffici, che ringrazio, con l’introduzione del cartellino che viene cambiato ogni anno e segnala il regolare pagamento della tariffa stabilita e permette di usufruire del trasporto e dell’azione di controllo del personale del Comune». «Avere una bassa morosità», rileva Provoli, «comporta evidentemente anche una tranquillità del Comune che così può mantenere basse le tariffe, soprattutto perché la parte per cui il Comune integra il costo è un aiuto alle famiglie che hanno bisogno di trasportare i propri figli, sapendo che il costo del servizio non è del tutto coperto. Questo metodo ha in qualche modo costretto e sollecitato gli utenti fino ad arrivare ad una morosità insignificante, mentre in passato era anche con numeri a doppia cifra». G.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1