CHIUDI
CHIUDI

23.01.2016

«Il sorriso di Beatrice»
ora ha una sede tutta sua

Interni dell’ospedale Fracastoro dove opera anche l’associazione
Interni dell’ospedale Fracastoro dove opera anche l’associazione

Grazie al contributo e alla concessione gratuita di alcuni spazi del Comune di San Bonifacio, l’Associazione «Il sorriso di Beatrice» ha una nuova sede, in piazza Costituzione 4. La sede sarà punto per fare nuovi progetti e un luogo di riferimento significativo per il territorio: la vicinanza all’ospedale Fracastoro rappresenta e rafforza il progetto di continuità tra la struttura sanitaria e l’ Associazione che opera prevalentemente nell’ambito della malattia oncologica. L’iniziativa è andata in porto grazie al socio Vincenzo Carradore che si è prodigato, insieme al sindaco Giampaolo Provoli, agli assessori Simona De Luca, Fabio Merlo e Gianni Storari, affinché la delibera della concessione, da parte della Giunta comunale, venisse approvata in tempi brevi.

«Il sostegno alle famiglie che necessitano di un aiuto, legato al dover affrontare la malattia oncologica, è sempre il principale obiettivo della nostra Associazione», spiega il presidente Rino Davoli, «e anche quest’anno vi sono state richieste di supporto e ci siamo e ci stiamo adoperando per accoglierle nella maniera adeguata, offrendo aiuti economici e il servizio di supporto psicologico, tra l’altro già in essere in Oncologia dell'ospedale Sacro Cuore di Negrar e in Oncologia del polo ospedaliero di San Bonifacio».

«Per quanto riguarda il 2016», prosegue il presidente, «sarà un anno di iniziative interessanti, dal punto di vista culturale, sociale e sanitario, a cominciare dall’inaugurazione della nuova sede. L’associazione riesce a raggiungere i propri obiettivi grazie all’apporto dei soci e dei volontari e, dal punto di vista economico, prevalentemente attraverso la sottoscrizione del cinque per mille (CF 920 210 102 33). Per informazioni si può consultarte il sito www.ilsorrisodibeatrice.com.G.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1