CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

08.02.2018

Doveva essere in carcere, invece si aggirava in stazione con la droga

L’auto dei carabinieri davanti alla stazione di San Bonifacio
L’auto dei carabinieri davanti alla stazione di San Bonifacio

Doveva essere in carcere, invece lo hanno trovato in stazione a San Bonifacio con in tasca della droga. È accaduto tutto l’altra sera quando i carabinieri del paese, in collaborazione con i loro colleghi della compagnia di intervento operativo del quarto battaglione «Veneto» di stanza a Mestre hanno individuato e controllato due stranieri che si trovavano in stazione. Uno dei due, un trentatreenne indiano già noto alle forze dell’ordine e senza permesso di soggiorno, aveva a suo carico un provvedimento di carcerazione emesso dalla procura scaligera. Durante la perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto, nascosti nei vestiti, tredici grammi di eroina già predisposti in sei dosi per il successivo spaccio. L’uomo è stato quindi arrestato e, su disposizione del pubblico ministero, trasferito in carcere a Montorio in attesa dell’udienza di convalida. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1