Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 16 luglio 2018

Il Polifonico ospita il coro Stella alpina

Dopo essersi esibito nel periodo natalizio a Costermano, Verona, Illasi e a Monteforte, il Coro Polifonico di Caldiero chiude il programma dei concerti natalizi tornando a cantare in casa propria: venerdì alle 20.30, nella chiesa parrocchiale, la formazione corale sarà uno dei protagonisti della quindicesima edizione del concerto dell’Epifania. L’ingresso è gratuito. ACCANTO AL CORO di casa, diretto dal maestro Arnaldo Tomba e accompagnato all’organo dal maestro Manuel Rugolotto, salirà a cantare sull’altare il coro Stella alpina di Verona, diretto dal maestro Maurizio Righes. I due gruppi corali canteranno il Natale, interpretando e proponendo al pubblico le più note canzoni natalizie nazionali ed internazionali da Bianco Natale a Mille cherubini in coro, da Mari Betlemme ad Adeste fideles, da Stille Nacht a Queta note. I brani natalizi verranno alternati a brani d’opera lirica di Rossini e Mascagni e e gospel internazionali. La manifestazione, organizzata dallo stesso Coro Polifonico, è patrocinata dal Comune e dalla parrocchia di Caldiero. Z.M.