CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.06.2017

Festa per i 25 anni
dei Pistonieri
Ce ne sono 7 nuovi

I Pistonieri dell’Abbazia di Badia Calavena hanno festeggiato i loro primi 25 anni di vita con una grande festa a cui hanno partecipato anche i gruppi affratellati dei Trombini di San Bortolo delle Montagne, i Tromboni di Marano e i padovani della Società del Pum di Valsanzibio.

La novità di quest’anno è stata la cerimonia di investitura di sette nuovi pistonieri, alcuni dei quali hanno anche partecipato alla sarabanda di spari del pomeriggio. Il cerimoniere Franco Rancan, presidente del Bim Adige ha celebrato il rito, facendo inginocchiare i candidati pistonieri su un ceppo e chiedendo se avessero imparato l’uso del trombino e volessero restare fedeli alla tradizione e alla regole dell’associazione.

Sono così entrati come sparatori Pietro Bottacini, Franco Gugole, Antonio Eridani, Denis Ferrari, Diego Ferrari, Federico Lucchi e Fiorenza Dal Castello, sorella del presidente dell’associazione. In mattinata la sfilata e i balli tradizionali sotto la “linte”, il tiglio sacro delle comunità cimbre, aveva aperto i festeggiamenti ma grazie alle ricerche d’archivio del consigliere regionale Stefano Valdegamberi si è scoperto che già nel 1765 c’erano degli uomini con «schioppi da sparo» che avevano il compito di festeggiare l’arrivo in paese di personalità importanti come il vescovo.

Il libro della spesa elenca i costi dell’acquisto della polvere da sparo e per il rinfresco di 24 sparatori.

Vittorio Zambaldo
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1