CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.07.2017

Tutto in una notte
Anche i tuffi alle terme

Piscina alle terme di Caldiero: apertura per la «Notte bianca»
Piscina alle terme di Caldiero: apertura per la «Notte bianca»

Si farà molto notte, domani, a Caldiero: va in scena infatti la tredicesima «Notte bianca di Mezzaestate», primo banco di prova della rinnovata Pro loco guidata dalla giovanissima presidente Elisa Grisi, eletta da poche settimane.

La manifestazione vanta il patrocinio del Comune di Caldiero ed il coinvolgimento dell’azienda speciale Terme di Giunone, del gruppo alpini locale, di quello podistico Garden Story, dell’associazione culturale Diforidi e del gruppo astrofili Valdillasi.

In tutte le piazze del paese ci saranno eventi, concerti ed animazioni, a partire dalle 19 fino a tarda ora, quando si arriverà al piatto forte della notte bianca, ossia all’apertura straordinaria, dalle 23 fino al mattino, delle terme, unica apertura notturna stagionale delle piscine. I negozi e gli esercizi commerciali prolungheranno per l’occasione il loro consueto orario di apertura: così si potrà fare shopping, in pieno periodo di saldi, anche di sera. Via Vittorio Veneto e corso De Gasperi saranno isola pedonale.

Saranno allestiti un mercato con prodotti tradizionali e si bancarelle con prodotti artigianali lungo le vie del centro. «Novità di questa edizione è l’apertura del parco urbano del Monte Rocca, già nel pomeriggio di sabato, dalle 15», annuncia la presidente Pro loco, Grisi, «con il “Jumbo Jambo”, festa per giovani allestita dall’associazione Diforidi». «In piazzeta di via Caduti del Lavoro, di fronte all’ala nuova delle elementari, abbiamo coinvolto i diciottenni ed anche adolescenti del paese», prosegue Grisi, «per servire un aperitivo speciale chiamato Aper O 'sti diciottenni». Alle 19 apriranno i giochi gonfiabili per i bambini, in piazza Olinto Marcolungo, dove dalle 20 si potrà cenara al chiosco della Pro loco.

Alle 20, sul palco, saranno premiati gli studenti di Caldiero che sono usciti con 100 dall’esame di maturità: a loro il sindaco, Marcello Lovato, consegnerà un abbonamento stagionale gratuito per le terme. Subito dopo la premiazione, nella rinnovata piazza centrale del capoluogo, zumba sotto le stelle con Ilaria Preto e Serena Milani. Alle 21, show del mago Stracciatella e poi dalle 21.30, tutti in pista a ballare il liscio con il complesso di Gypo Pezzotti. Alle 23.30 la tradizionale anguriata, sempre in piazza Marcolungo, offerta a tutti dalla Pro loco.

Sul sagrato della chiesa, invece, dalle 20.45, si potrà assistere al concerto «Notte di note», curato dal maestro Renato Ferrari. In piazza degli Artisti, dalle 21.30 tornerà «Milonga» per gli amanti del tango, con Romez Tango ed il Circolo della Danza. Dalle 20.30, in piazza Vittorio Veneto, aprirà la baita degli alpini e dalle 22 musica dal vivo con il Music Lab Ensamble nel concerto «Dal pop al rock», a cura dello staff della scuola «Music Lab», con la partecipazione anche di alcuni alunni della scuola musicale caldierese.

Lungo corso Alcide De Gasperi, balli di gruppo, country e western dance, guidati dalla maestra Katy e con dj Vivi del gruppo «All for One». Di fronte alla casa parrocchiale «San Giovanni Paolo II», il gruppo astrofili Valdillasi guiderà nell’osservazione della luna e dei pianeti, con i telescopi.

Nel campetto della casa parrocchiale, discomusic dalle 21.30, in compagnia di dj Gianfranco. Infine, come annunciato, il clou della notte bianca sarà dalle 23 con la riapertura delle Terme di Giunone e la possibilità di fare il bagno notturno nella vasca Olimpionica, con il bar aperto, il tutto al prezzo di ingresso di 5 euro: al parco delle terme ci sarà l’animazione musicale di Berzy dj.Z.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1