CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.02.2018

Corteo di Verona ai veronesi

Il movimento Verona ai veronesi manifesterà con un corteo di protesta a Caldiero, domani sera, contro la presenza di richiedenti asilo. Il punto di partenza sarà piazza Olinto Marcolungo, davanti al municipio, da dove alle 20,30 muoverà la marcia. Il corteo, che sarà aperto come di consueto dallo striscione Verona ai veronesi, attraverserà il centro abitato, ossia corso Alcide De Gasperi, viale della Stazione e terminerà in via Primo Maggio. Il motivo della protesta è per dire «no alla speculazione economica sui clandestini a danno delle comunità», come recitano l'invito su social e i manifesti del comitato promotore dell'iniziativa, che si definisce apartitico. La scelta per il corteo di protesta è caduta su Caldiero in quanto, da alcuni giorni, sono arrivate due famiglie per un totale di otto richiedenti asilo, in un Cas (centro di accoglienza) nel quartiere Sant'Antonio, appena attivato dalla cooperativa sociale Virtus. Il punto di vista dell’ amministrazione comunale? «Non sosteniamo la manifestazione di Verona ai veronesi e non parteciperemo al corteo di protesta”, risponde Marcello Lovato, primo cittadino di Caldiero.

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1