CHIUDI
CHIUDI

09.01.2019

Veronese ferito
in Kenya
durante una rapina

Imprenditore di Pressana ferito a Nairobi, in Kenya. Silvio Bertelli era nella capitale del Kenya con la moglie e altri cinque veronesi, fermo in un'autofficina in attesa che venisse riparato un guasto alla Jeep su cui viaggiava. All'improvviso un commando armato di pistole ha fatto irruzione, ferendo il 63enne che era seduto al posto di guida e terrorizzando gli altri.

 

Il gruppo ha picchiato chi lavorava nell'officina e ha arraffato tutto il possibile, compresi i passaporti e i biglietti aerei dei veronesi. Un bottino ricco, perché i veronesi avevano con sé parecchi soldi per acquistare elettrodomestici da portare poi alla missione Opera dell'amore Center, in un villaggio tra i più poveri nel sud del Kenya.

 

La collaborazione tra i cittadini della bassa veronese e la missione va avanti da anni. L'aggressione armata è avvenuta sabato, ma Bertelli e gli altri ne hanno dato comunicazione solo ieri, al momento del rientro a Venezia.

Paola Bosaro
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1