CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.02.2018

Vedono i carabinieri
e cercano di liberarsi
della droga: fermati

I carabinieri dopo l'arresto
I carabinieri dopo l'arresto

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona hanno arrestato, in via Galileo Galilei, al Porto San Pancrazio, un giovane  per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo ieri pomeriggio quando la pattuglia in zona per i normali controlli ha notato due giovani passeggiare nella via che, alla vista dei carabinieri, hanno allungato il passo con fare nervoso e uno dei due - il più grande - ha gettato, pensando di non essere visto, un pacchettino sotto a un'auto in sosta. Bloccati dai militari, si è scoperto che si trattava di un 23enne albanese con precedenti per droga e di un veronese di 17 anni e che nel pacchettino abbandonato c'era un etto di hashish. Il maggiore è stato quindi arrestato mentre per l'amico minorenne è scattata la denuncia a piede libero.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1