CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.12.2018

Trasforma la cantina
di un disabile
in deposito di droga

I carabinieri di Verona hanno arrestato un 48enne italiano per detenzione di droga. L'uomo aveva trasformato la cantina di un disabile del Saval in un magazzino di stupefacenti: i militari hanno infatti sequestrato circa 5 chili di marijuana e 150 grammi di cocaina.

 

Sempre nell'ambito della lotta alla droga, i carabinieri hanno arrestato un altro italiano, ritenuto uno spacciatore abituale. L'uomo, si piazzava nei pressi del Sert di via Germania ogni giovedì per «piazzare» la sua merce alle persone con dipendenze seguite dall'Ulss.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1