CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.11.2018

Torna Veronafil
e porta collezionisti
da tutta Europa

Collezionisti a Veronafil
Collezionisti a Veronafil

Venerdì in Fiera apre la 131ma edizione di Veronafil, la più grande manifestazione italiana di francobolli, monete, cartoline d’epoca, militaria, stampe e collezionismo minore che “riscaldano” i collezionisti. Nata in sordina nel lontano 1933 (per iniziativa dell’Associazione Filatelica Scaligera di Verona) è giunta, ai nostri giorni, ad una dimensione rilevante. Veronafil è considerata, oggi, la cartina tornasole del piccolo collezionismo italiano ed è attesa con interesse dai commercianti del settore e dai collezionisti, giunti da tutta Italia ed a numerosi Paesi d’Europa e del mondo.

 

In occasione di questa Veronafil, avrà luogo una grande Mostra Internazionale di Filatelia denominata “ITALIA 2018”, voluta e organizzata dalla Federazione tra le Società Filateliche Italiane e il Comitato “Italia 2018”, con la collaborazione della Associazione Filatelica Numismatica Scaligera di Verona e con il prezioso sostegno di Veronafiere. Nei 3.500 mq. messi a disposizione a titolo gratuito da Veronafiere verranno dispiegate 3 diverse mostre: Mostra Internazionale sulla “Grande Guerra 1915-18” Mostra sulla “Letteratura Filatelica” Mostra Nazionale di Filatelia, nelle sue consuete forme: Tradizionale, Storia Postale e Tematica.

 

Per l’occasione, l’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera, ha realizzato 4 cartoline celebrative relative ad altrettanti eventi altrettanti eventi di rilievo. Queste riguardano: i 100 anni della fine della Grande Guerra, in Italia; la Mostra Filatelica “Italia 2018”; i 150 anni della Fondazione Sportiva “Marcantonio Bentegodi”, a Verona; il ritrovamento dei resti di Amelia Earhart, la prima donna pilota che trasvolò l’Atlantico.

 

Due delle cartoline sono state tratte, rispettivamente, da disegni di Roberto Bonadimani, la terza quella della Fondazione Bentegodi da un disegno di Bruno Prosdocimi, l’ultima è stata tratta da un disegno della giovane Signora Federica Calò. Con la cartolina realizzata dalla Signora Calò inizierà un ciclo pluriennale di cartoline dedicate alla Donna, nei suoi molteplici aspetti di vita, con particolare riferimento al doloroso problema relativo alla “Violenza sulle donne”, argomento particolarmente d’attualità ai nostri giorni.

 

Questo significa un impegno della Scaligera contro questa piaga moderna. Nei giorni della manifestazione saranno operanti una serie di annulli postali speciali provvisori. Gilberto Toffaletti ha realizzato i bozzetti per le Poste Italiane e saranno operativi presso lo stand delle Poste stesse. Le poste di San Marino e della Città del Vaticano hanno previsto, a loro volta un annullo. Da segnalare, ancora, la presenza dello stand dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, con le ultime monete d’argento emesse dall’Italia nel 2018 e negli anni precedenti. Saranno presenti anche numerosi espositori di stampe, orologi d’epoca, piccoli oggetti d’antiquariato, telecarte, sorpresine kinder, oggetti di militaria e tante altre interessanti curiosità.

 

“La presenza massiccia di espositori-commercianti alla 131ª Veronafil – afferma orgoglioso il presidente Michele Citro - significa una rinnovata fiducia nel collezionismo italiano, che allontana sempre di più il ricordo della recente crisi economica italiana ed europea. Veronafil è la “cartina tornasole” del collezionismo in questione, sempre considerata come una delle più importanti tra le rassegne del genere in Europa, in virtù della lunga tradizione di cui ci si può vantare e della straordinaria posizione geografica di cui può godere la città di Verona.” La rassegna si svolgerà presso il Padiglione 9 della Fiera venerdì (10-18), sabato (9-18) e domenica (9-13). Ingresso gratuito.

 

Felice Gattamelata
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1