CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.09.2017

Tocatì, il via oggi
Le modifiche
alla viabilità

Da oggi e fino a domenica il centro città sarà interessato dai numerosi eventi della 15ª edizione del Tocatì - festival internazionale dei giochi di strada che, anche quest’anno, richiamerà a Verona un numero elevato di persone da altre città e anche da altre nazioni.

 

Per favorire il regolare svolgimento della manifestazione e garantire adeguate condizioni di sicurezza saranno in vigore alcuni provvedimenti viabilistici. Le principali zone interessate dai giochi saranno quella del Duomo, Santa Anastasia, piazza delle Erbe e piazza Bra nonché alcune strade adiacenti. In queste aree sono quindi previsti divieti di sosta, per permettere installazioni e attività, nonché divieti di transito.

 

Ecco nel dettaglio i provvedimenti viabilistici

Divieti di transito

Dalle ore 12 di venerdì 15 alle 6 di lunedì 18 settembre e comunque fino al termine delle esigenze legate all’evento, in: piazza Viviani, piazza Indipendenza, piazzetta Pescheria, piazzetta Santa Cecilia, via Cairoli, via Massalongo, piazzetta Chiavica, piazzetta Tirabosco, vicolo San Marco in Foro, corte Melone, corte Sgarzerie, vicolo San Giovanni in Foro, piazzetta Monte, piazza Duomo, via Pigna, piazzetta di via Fontanelle Santo Stefano, via Pellicciai (tra via Quintino Sella e piazza Quattordici Novembre), vicolo San Girolamo, lungadige Riva Battello, piazza Nogara, Piazza delle Erbe, corso Santa Anastasia, via Trota, via Duomo, vicolo Conventino;

Dalle ore 19 alle 21 di venerdì 15 settembre, in: lungadige Re Teodorico (tra interrato Acqua Morta e intersezione con piazza Fra’ Giovanni).

 

Divieto di sosta con rimozione di tutti i veicoli, compresi motocicli e ciclomotori dalle ore 14 di giovedì 14 alle 6 di lunedì 18 settembre, in: area parcheggio compresa tra il civico 1b di via Mameli e porta Trento, lungadige Re Teodorico (vicino alle scale d’accesso al fiume per due stalli di sosta dal palo 15 e tra i pali luce 18 e 19), lungadige San Giorgio vicino al palo luce 410), piazzetta San Giorgio (a fianco ingresso serre comunali), piazza S. Anastasia; dalle ore 8 di venerdì 15 alle 6 del 18 settembre, in: via Pellicciai (tra via Portici e il civico 11, ad eccezione dei taxi), vicolo San Girolamo (su entrambi i lati, fra vicolo Salici e il civico 6a, ad eccezione dei veicoli per disabili); dalle ore 12 del 15 alle 6 del 18 settembre, in: piazza Viviani, piazzetta Pescheria, piazza Indipendenza (carreggiata), piazzetta Santa Cecilia, via Massalongo (entrambi i lati), piazzetta Chiavica, piazzetta Tirabosco, vicolo San Marco in Foro, corte Melone, via Pellicciai (tra via Quintino Sella e piazza Quattordici Novembre), corte Sgarzerie (tutta la piazza), vicolo San Giovanni in Foro, piazzetta Monte, piazza Duomo, via Pigna, piazzetta all’intersezione con vicolo Fontanelle Duomo, lungadige Riva Battello, piazza Nogara, piazza San Tomaso (tutta, compresi gli stalli fra stradone S. Tomaso e lungadige Sammicheli), lungadige Sammicheli (ad eccezione mezzi per disabili), via Riva San Lorenzo (tra i civici 13 e 13a), via Fontanelle S. Stefano (piazzetta antistante il civico 12, fino a vicolo Zini), largo degli Alpini (spazio sosta ciclomotori e motocicli tra Gran Guardia e Mura); dalle ore 14 del 15 alle 6 del 18 settembre, in: piazza Erbe (sotto Domus Mercatorum); dalle ore 00 del 1 settembre alle ore 24 del 23 settembre, in: piazzetta San Giorgio, sul lato prospiciente Porta Trento, eccetto i mezzi impegnati nelle operazioni di allestimento e disallestimento. 

 

Principali modifiche viabilistiche: dalle ore 12 di venerdì 15 alle 24 di domenica 17 settembre, il dissuasore mobile di transito presente in corso Portoni Borsari rimarrà abbassato; dalle ore 12 del 15 alle 6 del 18 settembre è istituito il doppio senso di circolazione in vicolo San Girolamo (tra lungadige Riva Battello e via Salici - esclusivamente per i residenti nella parte di vicolo sopra evidenziata); dalle ore 8 di sabato 16 alle 24 del 17 settembre è istituito il doppio senso di circolazione in via Ponte Nuovo (tra via Sottoriva e via Trota); viene invertito il senso unico di marcia in via San Pietro Martire (tra vicolo Cieco Chiavica e piazza S. Anastasia).

 

Parcheggio alternativo per i residenti Dalle ore 8 di venerdì 15 alle ore 8 di lunedì 18 settembre, i residenti in Centro storico e titolari di permesso, sono autorizzati a parcheggiare anche negli stalli giallo/blu delle zone limitrofe all’area interessata dal Festival.

 

Il Club Camperisti Veronesi organizza durante le giornate del Tocatì il Raduno Nazionale “Città di Verona, per tanto dalle ore 00 del 14 settembre alle 20 del 17 settembre, nell’area adibita a parcheggio sita tra viale Galliano e Porta Palio, vengono consentiti il transito e la sosta solamente a camper, autocaravan, motorhome e dei veicoli autorizzati dal Club Camperisti Veronesi che partecipano al raduno.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1