CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.06.2017

Scassinatore seriale
di auto e caravan:
preso con pochi euro

I carabinieri vicini a un camper scassinato
I carabinieri vicini a un camper scassinato

Aveva già collezionato una serie di «colpi» alle auto e ai caravan in sosta. Era quello che i carabinieri chiamano un «ladro seriale», tanto che aveva anche l'abitudine di «lavorare» sempre negli stessi posti. Ed è proprio in quei posti, tra i parcheggi di Città di Nimes e di circonvallazione Oriani, che C.M. è stato arrestato. Aveva appena scassinato due camper: in uno non aveva avuto fortuna, non c'era niente di valore da rubare, mentre nel secondo ha trovato un borsello con dentro pochi euro.

I carabinieri lo hanno fermato e arrestato per furto aggravato. Oggi, dopo la convalida dell'arresto, è stato sottoposto all'obbligo di firma (misura che già aveva per altri fatti) e obbligo di dimora a Verona, con la prescrizione di rimanere in casa dalle 19 alle 7.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Quale priorità dovrà avere il nuovo sindaco di Verona?
ok