CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

10.12.2017

Cercola, «bloccare
centro commerciale
o parte l'esposto»

L'area della Cercola
L'area della Cercola

«Più di un centinaio di schede urbanistiche, compresa quella del centro commerciale La Cercola, progetto economicamente e ambientalmente insensato e dannoso contenente anche il cosiddetto parcheggio scambiatore da 200 posti auto per il filobus, non possono passare in cavalleria, senza che se ne occupi il Consiglio comunale».

Michele Bertucco torna all’attacco della variante urbanistica 22 varata lo scorso maggio dalla Giunta del sindaco Flavio Tosi che salvò 101 delle 128 schede norma, progetti urbanistici proposti da privati e approvato dal Comune, in via di scadenza, del Piano degli interventi. Adesso il consigliere dell’opposizione ne chiede la revoca «immediata».

E addirittura manda una diffida al sindaco Federico Sboarina e all’assessore all’urbanistica Ilaria Segala. «Diversamente», minaccia, «faremo un esposto in Procura per omissione e abuso in atti d’ufficio».

 

LA RISPOSTA

Secondo quanto trapela da Palazzo Barbieri la Giunta, in una delle prossime sedute, affronterà l’argomento. «Voglio tranquillizzare Michele Bertucco», manda intanto a dire l’assessore Ilaria Segala, «perché la questione della variante 22 è sotto la nostra attenzione: non abbiamo ancora aperto i termini per la variante 23 proprio perché vogliamo prima concentrarci su questa...».

 

 

Enrico Santi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1