CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.02.2018

Dibattito sul «Creato casa comune dell’umanità»

Appuntamento per lunedì 19, alle 20.45, nella sala San Zeno della parrocchia di San Massimo, in via Brigata Aosta, 6 per l’incontro organizzato, per il decimo anno, dalla parrocchia, attraverso l’Associazione culturale «Vantini», su un tema di forte attualità: «Il creato, casa comune dell’umanità. Il dono divino e la vita quotidiana». All’incontro, che sarà moderato da Marco Dal Corso, teologo all’istituto ecumenico di San Bernardino in Venezia, interverranno l’imam Guerfi, della comunità islamica; Israel, referente per la cultura della comunità ebraica; don Merlo, vicario per l’ecumenismo e il dialogo religioso. «Con chiarezza papa Francesco», dice Mauro Peroni, presidente dell’associazione culturale “Vantini”», afferma che a partire dal considerare la terra come “casa comune” è necessario ripensare i paradigmi che guidano la nostra società, ridefinendoli attorno a un ambientalismo integrale, che tenga insieme le esigenze ambientali in senso stretto con quelle sociali. È evidente che il pensare la terra come dono di Dio», il che accomuna le religioni monoteiste, «carica tale prospettiva di una forte valenza etica». I relatori si confronteranno sulle conseguenze ambientali e sociali dell’attuale modello di sviluppo e sulla necessità di un nuovo umanesimo. •

C.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1