CHIUDI
CHIUDI

12.02.2019

Quota cento,
circa 600 insegnanti
potrebbero lasciare

Un'aula di scuola
Un'aula di scuola

Per le cifre ufficiali è presto, ma secondo una prima stima le scuole veronesi potrebbero perdere circa 600 insegnanti e altri lavoratori della scuola per effetto di Quota 100. La proiezione l'ha elaborata la sezione scaligera di Cisl Scuola, incrociando l'età dei propri iscritti con gli anni di contribuzione necessari per beneficiare del provvedimento.

I requisiti d'accesso alla pensione anticipata sono 62 anni d'età, più 38 di anzianità contributiva.

Nel frattempo, dall'entrata in vigore di uno dei provvedimenti bandiera del governo 5 Stelle-Lega, il 4 febbraio, sono poco meno di un centinaio i docenti veronesi che hanno inoltrato la domanda di cessazione dal servizio per lasciare il posto all'inizio del prossimo anno scolastico. 

Laura Perina
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1