CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.01.2018

Omicidio di Khadija,
due fermati. A Natale
una donna la cercava

Un'immagine felice di Khadija
Un'immagine felice di Khadija

Svolta nelle indagini per il brutale omicidio di Khadija Bencheikh: due cittadini albanesi sarebbero stati fermati, su provvedimento del pubblico ministero Giovanni Pietro Pascucci, con l’accusa di omicidio volontario e occultamento di cadavere.

Un fermo che sarebbe avvenuto ieri sera, al termine di una serie di accertamenti, e che ora necessita della convalida da parte del gip.

 

Intanto una giovane marocchina che abita da Anni a Verona: «Poco prima di Natale una donna con il velo si è avvicinata a me in centro parlandomi in arabo, forse incoraggiata dal fatto che lo portavo anch'io, mostrandomi la fotografia di una donna che stava cercando. Non l'ho riconosciuta, ma quando la notizia della morte di Khadija è uscita sui giornali e in tv, ho capito che era proprio lei».

 

Fabiana Marcolini
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1