CHIUDI
CHIUDI

11.02.2019 Tags: Polizia Ferroviaria , VERONA

La Polfer arresta
un ricercato
a Porta Nuova

La Polfer a Porta Nuova
La Polfer a Porta Nuova

La Polizia Ferroviaria ha arrestato alla stazione di Porta Nuova un giovane ricercato. La sera di domenica gli agenti hanno individuato un giovane cittadino marocchino, B.A., ventunenne regolarmente residente in città e titolare di un permesso di soggiorno per motivi familiari in quanto il padre, sempre di origini marocchine, è cittadino italiano.

 

Ai controlli, la Polfer ha appurato che il giovane era colpito da un ordine di esecuzione di una pena residua di quattro mesi ed otto giorni di reclusione per violazione della normativa sugli stupefacenti e di una multa di 1.200 euro, ed è stato quindi portato al carcere di Montorio. Nonostante la giovane età, ha numerosi precedenti per possesso di arnesi atti allo scasso, furto e reati inerenti gli stupefacenti.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1