CHIUDI
CHIUDI

10.01.2019

Il sindaco a Salvini:
«Droni, taser
e nuovi vigili»

Sboarina al direttivo Anci
Sboarina al direttivo Anci

Questa mattina, il sindaco Federico Sboarina e l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato, hanno partecipato al direttivo nazionale Anci, dedicato a legge di bilancio e decreto Sicurezza. Alle 15, assieme al ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana, sindaco e assessore sono andati al Viminale per incontrare il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

 

«L’incontro con il ministro dell’Interno è stata l’occasione per presentare alcune proposte per migliorare e accelerare la possibilità di utilizzo degli strumenti previsti dal decreto Sicurezza», puntualizza il sindaco che, insieme all’assessore Polato, ha «ricordato l’importanza di una richiesta già avanzata, e adesso contenuta in un emendamento contenuto nel prossimo “decreto semplificazione”, perché l’assunzione dei nuovi agenti della Polizia municipale sia al di fuori dell’organico. Il Comune, entro fine mese, pubblicherà il bando per l’assunzione di 50 agenti e 10 ufficiali di Polizia municipale. Tra le altre proposte presentate a Salvini ci sono la possibilità di dotare i vigili di droni per controllare eventuali discariche abusive, un accesso più ampio al Sistema Informatico SDI da parte dei vigili, un sistema per velocizzare l’impiego del taser e per operare contro l’estero vestizione delle auto».

 

«Ringrazio il ministro Salvini per averci ricevuto – ha detto il sindaco – e per avermi accolto come un sindaco che aiuta con proposte concrete e costruttive a migliorare i provvedimenti. Ci sono cose perfettibili e, in vista delle circolari applicative del decreto Sicurezza, abbiamo avanzato alcune proposte che possono migliorare efficacia».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1