CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

25.08.2017

Salta fra i balconi
dopo il furto in casa
ma viene bloccato

Una volante della polizia
Una volante della polizia

Rumori da un appartamento in via Salomoni, alle Golosine, i cui inquilini sono in vacanza: i vicini chiamano il 113.

Uno degli agenti sale sul balcone del secondo piano dal quale si accedeva all’appartamento interessato e ha verificato che effettivamente la tapparella era stata forzata. E ha scorto un ladro. È così iniziato un  rocambolesco tentativo di fuga, con il topo d'appartamento che ha cercato di sfuggire alla cattura saltando da un balcone all’altro ed entrando anche in altri appartamenti dello stabile.

Alla fine l'uomo si è buttato da un terrazzo del primo piano, rovinando a terra sul vialetto dei garage, dove è stato raggiunto e bloccato. Oltre al sequestro dei guanti da lavoro –utilizzati per non lasciare impronte, di un coltello a serramanico e un cacciavite, i poliziotti hanno rinvenuto anche denaro e gioielli.

L'arrestato, l'albanese Rivaldo Deda, di 35 anni, resterà in carcere fino all'avvio del processo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1