Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 19 settembre 2018

Area cani in terreno delle Fs tra Santa Lucia e Golosine

L’assessore Marco Padovani

Un’area cani tra Santa Lucia e Golosine, adiacente alla linea ferroviaria dismessa e alla pista ciclabile, a ridosso di via Torricelli. È quanto sta realizzando l’Amministrazione comunale, con l’assessore alle strade e giardini Marco Padovani, che ha raccolto, come egli stesso sottolinea, «le numerosissime richieste dei cittadini di quei quartieri. Inoltre interveniamo grazie all’interessamento della consigliera comunale delegata alla tutela degli animali, Laura Bocchi, e del consigliere della Quarta circoscrizione Alberto Padovani, che pure erano stato interpellati da residenti e da proprietari di cani». L’area cani sarà attrezzata in un terreno di circa 1.500 metri quadrati di proprietà delle Ferrovie dello Stato, assegnato gratuitamente al Comune, il quale ora provvederà appunto all’allestimento. «Anzitutto si dovrà attuare la bonifica terreno, poi porteremo l’acqua e installeremo un paio di panchine. Stiamo tracciando il perimetro e lunedì prossimo partiremo con i lavori, a carico del Comune», aggiunge l’assessore Padovani, «che costeranno tra gli ottomila e i diecimila euro. Siamo soddisfatti di poter attuare questo servizio», dice Padovani, «in considerazione della grande richiesta dei residenti di Santa Lucia e Golosine di un’area in cui portare i propri cani. In questo modo, tra l’altro», conclude l’assessore comunale a strade e giardini, «realizziamo un servizio per alcuni quartieri di periferia, la cui riqualificazione è uno degli obiettivi di questa Amministrazione comunale». •