CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.11.2018

Furto alla Fucina
Machiavelli: ora
la raccolta fondi

Furto alla Fucina Machiavelli (Diennefoto)
Furto alla Fucina Machiavelli (Diennefoto)

Dopo il furto, l'appello e la solidarietà. Un ladro si è introdotto ieri, in pieno giorno, alla Fucina culturale Machiavelli, una startup che dal 2015 gestisce il teatro ex centro mazziano a Verona,  portando via i proventi dello spettacolo andato in scena domenica pomeriggio. Ma i giovani della Fucina hanno deciso subito di reagire avviando una raccolta fondi, dal titolo “Non facciamoci rubare la cultura”, sul sito GoFundMe.

 

«Abbiamo deciso di lanciare un crowdfunding per chiedere a Verona e al nostro pubblico di sostenerci. Anche pochi euro, donati da tanti, possono aiutare». In sole 24 ore sono stati raccolti 875 euro, più della metà dell'obiettivo fissato a 1.500. Tra i commenti dei 18 donatori anche quello di Lucrezia: «Trovo che Fucina Machiavelli sia un'organizzazione incredibile, con artisti molto preparati e idee innovative. Verona ha bisogno di Fucina Culturale Machiavelli per un vero e proprio risveglio culturale proposto da giovani e fatto da giovani». La campagna di raccolta fondi è raggiungibile al link www.gofundme.com/non-facciamoci-rubare-la-cultura.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1