CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.10.2017

Donati alla Caritas
gli abiti sequestrati
dalla Finanza

La Guardia di Finanza al Samaritano
La Guardia di Finanza al Samaritano

Le Fiamme Gialle del Gruppo di Verona, con l’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, hanno avviato un’iniziativa di solidarietà per «donare» circa 500 capi di abbigliamento sequestrati nel corso di varie operazioni a contrasto del commercio illegale di capi «griffati».

 

Giacche, giubbotti, pantaloni, maglioni e altri indumenti saranno distribuiti, tramite la Caritas Veronese, nei vari centri diocesani della provincia. I capi di abbigliamento recuperati dal mercato illegale nel corso di recenti interventi eseguiti dai finanzieri veronesi, sono stati confiscati dall’Autorità Giudiziaria, poiché sono stati rilevati segni di contraffazione delle griffe o anche etichettature con false indicazioni di origine.

 

Considerato che, se opportunamente privati dei segni distintivi dei marchi illecitamente imitati, i capi di vestiario contraffatti (normalmente destinati alla distruzione) avrebbero potuto essere utilizzati da persone bisognose, i finanzieri hanno chiesto all’Autorità Giudiziaria l’autorizzazione a devolverli in beneficenza. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1