CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.01.2017

Da Verona a Trento
per rubare:
denunciate due donne

Due donne arrestate dai carabinieri
Due donne arrestate dai carabinieri

I carabinieri hanno denunciato due donne, rispettivamente di 32 e 25 anni, nate in provincia di Padova ma residenti in un campo nomadi di Verona, che nel pomeriggio di ieri hanno compiuto un furto ai danni del negozio Amanito di via Cavour a Trento. Le due donne si erano presentate con tre minori di età compresa tra i 2 e gli 11 anni. La prima ha distratto la commessa, mentre la seconda ha indotto il nipote poco più che undicenne a celare il capo di abbigliamento rubato nel vano sotto il passeggino.

Complice il sistema antitaccheggio e la prontezza della commessa, però, le due sono state scoperte e hanno restituito il capo prima di allontanarsi velocemente. Immediata la telefonata al 112: i militari le hanno fermate poco distante, condotte in caserma e denunciate in stato di libertà per i reati di tentato furto aggravato in concorso.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1