CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.05.2018

Ciak si gira: un killer
si aggira per Verona

Ciak, si gira. Il set, in notturna, è in corso Porta Nuova, di fronte all'hotel Trieste. Il regista è Roberto Mettifogo  che ieri sera era impegnato nelle riprese del suo cortometraggio dal titolo «Whispers». In soccorso del regista è arrivata anche Amia che per le riprese ha prestato alla produzione uno dei mezzi da netturbino. «Il film parla di un investigatore a fine carriera impegnato nella cattura del suo ultimo ricercato», racconta il regista. 

 

Il cortometraggio è girato quasi tutto all'interno dell'Hotel Trieste e in qualche vicolo della città e proprio le scene di apertura del film vedono uno spazzino (in realtà un attore della produzione, non un dipendente Amia) che guida per la città di notte fermandosi sotto l'albergo..

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1