CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.08.2017

Compleanno in musica per l’eroina scespiriana

Un’immagine di repertorio del compleanno di Giulietta
Un’immagine di repertorio del compleanno di Giulietta

Torna il compleanno di Giulietta. Organizzato dall’omonimo club, di cui è presidente Giulio Tamassia, domenica 27 agosto, Cortile Mercato Vecchio, a partire dalle 10 e fino a pomeriggio inoltrato, farà da cornice alla festa per il genetliaco dell’eroina scespiriana.

Si comincia già alle 9 con l’apertura dei banchi tipici con gadget, cartoline, arte e artigianato. Alle 10 sarà aperto anche il bar. A partire dalle 11 si esibiranno alcuni pittori al cavalletto mentre alle 12 sarà attiva la posta di Giulietta del Club di Giulietta. Alle 15 esibizione della Storyville jazz band Orchestra Dixieland diretta dal maestro Marco Pasetto.

Alle 17 rinfresco e brindisi a Giulietta. Infine, alle 18.30, appuntamento al monumento dedicato a Barbarani, in piazza Erbe, con accompagnamento musicale.

La prima edizione del compleanno di Giulietta, come ricorda il presidente Tamassia, «fu organizzata nel 1992, grazie a un’idea del dottor Giuseppe Franco Viviani, allora segretario della Biblioteca Civica, che realizzò uno studio letterario per individuare la possibile data della nascita di Giulietta. La cosa ebbe talmente successo che spopolò anche negli Stati Uniti da cui arrivarono delegazioni a Verona per saperne di più sulle origini di Giulietta».

La presunta data di nascita di Giulietta venne individuata basandosi sul testo di Luigi da Porto che narra, ben prima di Shakespeare, la storia dei due amanti veronesi. Qui si legge che Giulietta avrebbe compiuto i 18 anni a Sant’Eufemia, il 16 settembre 1284, durante il dominio di Bartolomeo della Scala. Comunque, aggiunge Tamassia, «a Verona è rimasta questa tradizione che rinnova il mito che l’ha resa famosa nel mondo e che attira migliaia di visitatori nella nostra città. Per questo la festa di compleanno sarà un omaggio a questo mito in cui si riconoscono migliaia di coppie d’innamorati. E sarà una bella festa per tutti, veronesi e turisti, con musica e brindisi». L’ingresso in Cortile Mercato Vecchio è gratuito.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1