CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.07.2017

Bisogna mettere in sicurezza la zona intorno all’Adigeo

Dorina Bon all’edicola Giannetti di via Fincato FOTO MARCHIORI
Dorina Bon all’edicola Giannetti di via Fincato FOTO MARCHIORI

Dorina Bon, impiegata nell’assistenza agli anziani, di origini romene, in città da 20 anni, legge L’Arena all’edicola Giannetti di via Fincato in Borgo Venezia.

Dopo un altro investimento, cancellato l'attraversamento davanti al centro commerciale Adigeo.

Questo però deve essere solo il primo passo, servono altri provvedimenti per mettere in sicurezza quella strada, dai dossi per far rallentare le auto al sovrappassaggio.

Per il consigliere Bertucco, va ripensata tutta la viabilità in Zai.

Non ha torto, è una zona della città che è spesso congestionata. Va incrementato il servizio di trasporto pubblico.

La comunità ebraica allarmata per i cori razzisti alla festa della curva Sud.

Ho visto il video e penso che sia vergognoso. La storia dovrebbe aver insegnato qualcosa a quei ragazzi.

L’assessore all'Urbanistica annuncia un piano di abbattimento delle barriere architettoniche.

Lavoro con gli anziani e non ci si rende conto di quanti ostacoli ci sono finché non si va in giro con qualcuno su una sedie a rotelle.

Il sindaco Sboarina ha portato al prefetto Mulas le proprie istanze circa la questione profughi.

La questione rifugiati è complessa. Non è pensabile lasciare annegare delle persone ma l'Italia non può far fronte a tutto da sola, l'Europa dovrebbe intervenire.

Ateneo sul piede di guerra: i docenti scioperano per il mancato rinnovo dei contratti.

I lavoratori hanno diritto al giusto compenso, a maggior ragione questi professori qualificati che svolgono un ruolo importante nella formazione culturale dei giovani. I.N.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1