CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.12.2017

La formazione tecnica serve Non tutti sono adatti al liceo

Osvaldo Pettene all’edicola Ip Group FOTO MARCHIORI
Osvaldo Pettene all’edicola Ip Group FOTO MARCHIORI

Osvaldo Pettene, avvocato, compra L’Arena all’edicola Ip Group di piazza Vittorio Veneto 2, a Borgo Trento, e commenta i fatti del giorno. Ieri il primo Mobility Day. È favorevole a questo tipo di iniziative? Sicuramente, perché va nella giusta direzione di ridurre il traffico automobilistico privato nei centri storici e soprattutto all’interno dell’ansa dell’Adige. Questo evento è una «nudge», una spinta gentile: non un divieto, ma uno stimolo a lasciare l’auto a casa e a spostarsi utilizzando mezzi alternativi. Aiuti ai malati, coinvolti 30mila veronesi. Cosa ne pensa? Questi numeri sono destinati ad aumentare, considerato che l’aspettativa di vita continua a crescere. Con l’invecchiamento della popolazione, inevitabilmente crescono anche tutte le sindromi degenerative dell’età, come anche l’Alzheimer, che ha un impatto devastante sui familiari dei malati. Si è chiuso il Job&Orienta, che ha puntato i riflettori sugli istituti tecnici superiori. Sono molto favorevole a questo tipo di alta formazione tecnica. Non tutti i ragazzi devono necessariamente frequentare il liceo: le famiglie dovrebbero rendersi conto che esistono anche altri percorsi formativi con sbocchi professionali concreti, che aiutano a trovare un’occupazione in breve tempo. Trapianti di cuore, la sanità veronese ai massimi livelli. La nostra sanità è ottima. L’auspicio è che si riesca a mantenere questi standard e che il sistema politico-amministrativo s’impegni a rispettare e valorizzare le capacità dei medici, secondo criteri qualitativi e di merito. • M.TR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1