Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 18 settembre 2018

Fanno shopping
senza pagare:
giovani nei guai

I carabinieri al centro commerciale

Due giovanissimi, un marocchino di 22 anni e una veronese di 17, sono stati arrestati ieri sera dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona per furto aggravato in concorso. I due, insieme a una terza persona che invece è stata denunciata a piede libero, hanno passato in rassegna una serie di negozi all'interno del centro commerciale Adigeo prendendo merce per oltre 2mila euro senza pagare. A rendersi conto del furto è stato un addetto alla sicurezza che ha chiamato i militari dell'Arma permettendo l'arresto.

 

I due, che nonostante la giovane età risultavano già noti alle aule del tribunale,  sono stati ammanettati: il ragazzo è stato portato in camera di sicurezza al comando provinciale dei carabinieri  in attesa della direttissima che si terrà domani mattina e la ragazza, che non ha ancora compiuto la maggiore età, è stata accompagnata all’istituto prevenzione pena minorile di Treviso.