Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
sabato, 23 giugno 2018

Dà alle fiamme
un cassonetto
Piromane bloccato

Cassonetto dato alle fiamme

Gli agenti delle volanti della Questura di Verona hanno denunciato a piede libero C. H., italiano di 42 anni ritenuto responsabile dell’incendio di un cassonetto in viale del Lavoro nei pressi della Fiera. L'uomo, dopo aver cosparso il contenitore dei rifiuti con materiale infiammabile, ha usato un accendino e della stoffa per accendere il fuoco. Subito dopo, a circa 100 metri di distanza, ha tentato di ripetersi su un cestino dell’immondizia nelle vicinanze della biglietteria dell’ingresso della Fiera “San Zeno”.

 

A quel punto sono intervenute le volanti, a supporto di un residente che aveva chiamato il 113 descrivendo il piromane, che hanno bloccato l'uomo.  Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno circoscritto le fiamme e gli agenti della Scientifica. L'uomo è indagato a piede libero per danneggiamento.