CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

25.09.2018

Auto elettriche,
accesso libero
nella Ztl

A Verona, le auto totalmente elettriche circolano liberamente in Ztl. Residenti, ma ora anche cittadini provenienti da altri comuni, possono richiedere il permesso per entrare nella zona a traffico limitato, senza vincoli orari. Da oggi, infatti, ai proprietari di mezzi “full electric”, con residenza al di fuori del comune di Verona, basterà inviare una e-mail all’indirizzo helpdesk@veronamobile.it, per avere l’autorizzazione al transito in Ztl, senza doversi presentare agli uffici comunali. Nel testo della mail vanno indicati nome e cognome, targa veicolo, luogo di residenza; nell’oggetto "Registrazione veicolo elettrico in wl".

 

La Centrale della Mobilità provvederà ad effettuare le dovute verifiche sul veicolo e, se idonea, l’auto sarà inserita in uno speciale elenco autorizzato al passaggio temporaneo in Ztl. La procedura è completata quando l’utente riceve una e-mail di conferma dell'avvenuta registrazione. Per i cittadini veronesi, invece, il permesso, che ha una durata di due anni, fino a settembre 2020, viene rilasciato da Amt. L’autorizzazione dà diritto al transito e alla sosta gratuita per chi abita all’interno della Ztl, mentre solamente al transito per quanti abitano fuori dalla zona a traffico limitato.

 

Le novità fanno parte di una sperimentazione biennale, avviata nell’ambito del progetto “Electrify”, realizzato con Agsm e Volkswagen per dare impulso alla mobilità elettrica e a zero emissioni in città. Si ricorda che i veicoli “full electric” possono parcheggiare gratuitamente su tutti gli stalli dedicati al servizio di car sharing, indicati da apposita segnaletica. Gli stalli si trovano in piazzetta Municipio, via Dogana, piazza Viviani, piazzetta Bra’ Molinari, piazza Nogara, via Diaz, piazza Vescovado, via Massalongo, piazza Pasque Veronesi, piazzale Stefani (ospedale), piazza Vittorio Veneto, giardini Lombroso - Porta Trento, via Fontanelle Santo Stefano, piazza Fra’ Giovanni, piazza Bernardi, largo San Nazaro, via Bassetti, viale Stazione Porta Vescovo, via San Francesco, via Dello Zappatore, piazza Santo Spirito, piazza San Francesco d’Assisi, largo Caldera, piazza Arsenale, piazzale Fiera, piazzale Ludovico Scuro – ingresso ospedale, piazza Cittadella. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1