CHIUDI
CHIUDI

12.03.2018

A Quinzano festa
dell'olio extravergine
e della patata

Piazza Righetti a Quinzano
Piazza Righetti a Quinzano

Con l’abbinata olio extra vergine d’oliva-patata della Lessinia e due giorni di manifestazione, anziché uno solo, Quinzano è pronta ad ospitare la 2ª edizione della Festa dell’olio Città di Verona, in programma sabato 17 e domenica 18 marzo.

L’iniziativa, dedicata a valorizzare l’olio extra vergine di oliva con un concorso tra produttori locali, si svolgerà tra gli stand allestiti in piazza Righetti, con degustazioni e momenti di approfondimento in sala civica.

 

Sessantadue i produttori locali iscritti al concorso, divisi nelle quattro categorie olio extra vergine, extra vergine produzione uso familiare, olio DOP e Bio.

I vincitori saranno individuati sulla base di una graduatoria finale stilata dall’AIPO- Associazione interregionale produttori olivicoli e sulle analisi effettuate dai laboratori.

 

Ad arricchire la manifestazione, i tedeschi di Barthelmesaurach Kemmerstain (Norimberga), città gemellata con Quinzano, che saranno presenti in piazza con le specialità bavaresi.

 

Sabato, alle 16.30, la sala civica della 2ª Circoscrizione ospiterà il convegno “Mantenimento, cura e valorizzazione del territorio nelle culture familiari. Gli esempi dell’Olio di Quinzano e della Patata di Bolca”, promosso da Aipo e aperto a tutti. Sempre sabato, su prenotazione, saranno effettuati due percorsi degustativi con introduzione alle tecniche di assaggio dell’olio, alle 15.30 e 17.45 nella sede dell’associazione Auser a Quinzano.

Domenica spazio alla festa in piazza, con stand enogastronomici per assaggiare gli abbinamenti olio, patata e asparago e conoscere il piatto locale la “pissota”, alle premiazioni dei vincitori del concorso e all’intrattenimento con musiche popolari. Per consentire la riuscita dell’evento, domenica mattina piazza Righetti a Quinzano sarà chiusa al traffico

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1