CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

22.08.2017

A Gardaland biglietto
con minacce
«Uccideremo tutti»

Misure anti terrorismo in città
Misure anti terrorismo in città

Un biglietto trovato appiccicato a una delle tante attrazioni di Gardaland. Sembrava scritto in arabo, invece era in afghano con una frase che suona: «A morte tutti gli occidentali. Prima o poi vi faremo sparire tutti». A lasciarlo una persona con il capo e il volto coperto da un abito lungo, tipo quelli in uso alle donne arabe.

 

Quando uno dei dipendenti del parco ha trovato il cartello lo ha consegnato agli uomini della sicurezza. E' successo a luglio ma la notizia è trapelata solo ora. E l’allerta è scattata. Si sono susseguiti incontri tra questore, prefetto, comandanti dei carabinieri, guardia di finanza. In accordo s’è deciso di aumentare le misure di sicurezza e di posizionare pattuglie di carabinieri e polizia davanti al parco.

 

Aggiornamento: La risposta del parco

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1